Rita Stutz alla sua personale con il mecenate Brucchietti e l'artista Ravaioli